QUADRICROMIA 

(Salmo 19:7,8)

 

La stampa di un’immagine a colori avviene in generale secondo un processo detto “QUADRICROMIA”. Apriamo un settimanale. Una forte lente d’ingrandimento può permetterci di verificare che le illustrazioni sono composte in realtà dalla sovrapposizione di una moltitudine di puntini di colori detti primari: giallo, rosso blu, ai quali si aggiunge il nero. Il tipografo si è servito di quattro “cliché” dello steso soggetto, ottenuti attraverso filtri corrispondenti. Ripartiti disegualmente ricostituiscono il cliché originale.

 

 

Tratto dal calendario “IL BUON SEME”

edizioni “il Messaggero Cristiano”

Via santuario, 26

15048 Valenza (AL)