COME PORTARE I PESI

( Deuteronomio 1:31; Salmo 55:22)

 

Un cristiano era oppresso da un problema difficile che metteva alla prova la sua fede.

Ecco come il Signore lo soccorse.

Arrivando a casa con un pacco per la moglie, si fermò davanti alla sua figlioletta che era paralizzata, seduta su una poltrona, e le chiese:

«Dov’è la mamma?»

«Di sopra» rispose la bambina.

«Salirò per darle questo pacco»

«Oh! Papà, permetti che glielo porti io!»

«Ma, cara, sai che non puoi camminare!»

Con un sorriso la bambina rispose:

«E’ vero, papà, ma dammi il pacco in mano e tu mi porterai!»

Allora il padre, prendendo in braccio la figlia, salì al piano superiore…con il pacco.

Capì così che doveva avere lo stesso atteggiamento con Dio: ricorrere a tutta la Sua potenza ed al Sua amore.

Se ci lasciamo portare da Gesù Cristo, Egli porterà nello stesso tempo anche i nostri pesi, e li sentiremo meno.

«Nel Sua amore e nella Sua benevolenza Egli li redense (il Suo popolo); se li prese sulle spalle e li portò » (Isaia 63:9)

 

Tratto dal calendario “IL BUON SEME”

edizioni “il Messaggero Cristiano”

Via Santuario, 26

15048 Valenza (AL)